Tortino di Miglio

Il tortino di miglio è un piatto veloce e nutriente. Pensate che il miglio è un cereale che contiene proteine in misura più elevata rispetto ad altri cereali. E’ un alimento antinfiammatorio e un potente rimineralizzante..e non contiene Glutine! Abbinato con gli asparagi che sono delle gemme da valore nutrizionale e fitoterapico eccezionale, ne viene fuori un piatto nutriente e buonissimo.

Ingredienti:
  • Miglio mezza tazza
  • 150 gr asparagi
  • 2 carote
  • 1/2 scalogno
  • 2 cucchiaini di Thaina
  • 1 cucchiaino di Miso
Durata (1h):
Info Nutrizionali:
Tipo Quantità
Calorie 414 circa
Carboidrati 85
Proteine 14
Grassi 4

Soffriggere in un cucchiaino di olio mezzo scalogno e aggiungere le carote tagliate a pezzetti. Dopo tre minuti aggiungere gli asparagi tagliati a rondelle (mettiamo da parte le punte degli asparagi). Dopo tre min aggiungere la mezza tazza di miglio lavato (mi raccomando di lavarlo bene sotto l’acqua corrente) e una tazza di acqua, sale qb, coprire con un coperchio e cuocere senza mescolare per 20 min a fuoco bassissimo.

Intanto mettere a rosolare in una altra pentola uno spicchio di aglio con mezzo cucchiaino di olio e aggiungere le punte degli asparagi e un quarto di acqua, sale qb e cuocere lo stesso tempo del miglio a fuoco bassissimo (facendo attenzione ad aggingere acqua quando necessario).

Intanto preparare la crema di miso e tahina (una bontà 😋😋) mescolando un cucchiaino di miso in crema e 2 cucchiaini di traina.

Quando tutto è pronto preparare i pirottini mettendo alla base un cucchiaino di crema di miso e tahina, e il miglio fino a riempire.

Mettere in forno per 20 minuti.

Frullare una parte delle punte con un cucchiaio di olio a crudo e due cucchiai di acqua.

Impiattare mettendo la crema di asparagi come base , il tortino e le punte degli asparagi in cima.

Come si svolgono le visite?

Tutto quello che devi sapere prima di prenotare una visita.

Nutrizionista o Dietista?

Vediamo insieme quali sono le differenze tra biologo nutrizionista, dietista e specialista in scienze dell'alimentazione.